Santangelo - Da un altro mondo

978880623727 Einaudi

Le impronte sul mare sono le pi crudeli. A parte chi le lascia nessun altro le vede. Ora l'acqua vibra spinta dal vento in piccole onde bianche, a migliaia, verso il largo: e mentre si aspetta l'arrivo dell'anticiclone, strane apparizioni sconvolgono l'Europa. Ma a noi dato seguire il destino di poche persone. Una donna, un ragazzo e un bambino. Da quando suo figlio scomparso, Karolina una madre disarmata, fa scorrere i giorni persa nell'attesa. Sistema il letto di Andreas come se lui dovesse rientrare a casa la sera, ma non lo vede da molto tempo, e sa che nel suo computer ruggiscono filmati estremisti che fanno tremare. Khaled un ragazzino forse siriano, arrivato in Europa con il fratello e la promessa di un lavoro. Ora rimasto solo e non ha pi niente di cui aver cura, a parte quel trolley rosso che non molla mai. L dentro tiene il suo segreto. Tra sbarchi di clandestini in massa e pattuglie della polizia che presidiano il Paese, una nuova inquietudine infesta i sonni della gente: torme di bambini evanescenti che occupano lo spazio in silenzio, con uno sguardo che fa paura. Il mistero dei bambini viventi, lo definisce qualcuno. Ma tutti i personaggi del romanzo di Evelina Santangelo sono spiriti nascosti, fiammate bianche che arrivano dai roghi pi profondi. E hanno da raccontarci qualcosa d'importante che la forza della letteratura fa detonare, pagina dopo pagina, verso un finale sorprendente.


Preis: 21.95 €